Ultimi 2 incontri e la bozza del Decalogo

agenda

Il 7 e 8 maggio 2014, alle 17, sono previsti gli ultimi due incontri del Laboratorio 1 di Generazioni Internet, finalizzato a co-costruire un patto intergenerazionale per l’uso consapevole e efficace di Web attraverso Tablet e Smartphone.

Il 7 maggio 2014

  • Incontreremo Luca Zanelli dello Staff di Iperbole che ci racconterà i servizi online del Comune di Bologna, con particolare riferimento alle attività per famiglie e scuole.
  • Faremo una panoramica su alcuni progetti sperimentali sull’uso dei social media (e più in generale del digitale) a scuola per la didattica e la creatività. Vedremo anche altri progetti dedicati a promuovere un uso consapevole del digitale in famiglia.
  • Cominceremo a riflettere concretamente sui punti che vogliamo inserire nel nostro decalogo

L’8 maggio 2014

  • Dedicheremo le 2 ore alla costruzione del decalogo, usando la tecnologia WIKI e lo faremo qui

Il nostro decalogo verrà pubblicato su questo sito e il wiki rimarrà disponibile online per i suggerimenti e gli spunti di tutti coloro che vorranno partecipare, anche senza avere frequentato il laboratorio.

Il Decalogo sarà promosso e tutelato dalla Licenza Creative Commons, in modo che possa essere usato da quanti vorranno diffonderlo, farlo proprio o usarlo.

Sul sito sono disponibili resoconti di tutti gli incontri e in particolare abbiamo pubblicato due nuovi contributi sulle lezioni di Federico Lacche e Letizia Atti.

Vi aspettiamo numerosi!

L’appuntamento è per mercoledì 7 e giovedì 8 maggio, dalle 17 alle 19 in Urban Center, Biblioteca Sala Borsa, Piazza Maggiore, Bologna.

Stati generali per Nativi digitali

Generazioni Internet sarà presente nel pomeriggio del 9 maggio all’evento Stati Generali per Nativi digitali. Francesca Sanzo presenterà i risultati del Laboratorio e del relativo Decalogo.

Stati Generali per Nativi digitali è uno dei progetti, insieme a Generazioni Internet, finanziato dal Bando Agenda Digitale – Iperbole2020 del Comune di Bologna.

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *